Conseguenze di una rimozione

I rumors sulla possibile rimozione dell’entrata audio dal prossimo iPhone sono stati riconfermati da FastCompany questa settimana. Le cuffie funzioneranno via bluetooth o, se proprio le volete con cavo, tramite la porta Lightning. Come conseguenza — siccome non sarebbe possibile collegare contemporaneamente cuffie e cavo d’alimentazione — Apple potrebbe finalmente darci un iPhone ricaricabile senza fili, con ricarica wireless.

La rimozione del jack audio avverrebbe in quanto permetterebbe a Apple di rendere l’iPhone 7 più sottile — cosa che non interessa a nessuno, al contrario di una migliore durata della batteria — e, cosa più interessante, farlo resistente all’acqua.

Per addolcire gli scontenti, Apple starebbe anche lavorando a dei nuovi auricolari Beats privi di cavo (ovviamente venduti separatamente), un po’ come quelli che Joaquin Phoenix indossa in Her. Riporta 9to5mac:

It’s expected that the in-development accessory will include a noise-cancelling microphone system, enabling phone calls and communication with Siri even without Apple’s prior in-line microphone and remote. In order to fit inside of the user’s ear, Apple will likely develop different sized ear sleeves for the hardware. […]

The headphones are planned to be a premium alternative to a new version of the EarPods, and are highly likely to be sold separately from the iPhone 7.

Il jack audio esiste da più di cent’anni, convincere gli utenti che non è necessario richiederà molta fatica.