pointerLa nuova applicazione di Quartz è una chat

Quartz ha lanciato la sua prima app per iPhone, ed è in sostanza una chat, una conversazione guidata con un bot sulle ultime notizie del mondo. È diversa da qualsiasi altro esperimento fatto in questo ambito, e mi pare abbia senso. Ha senso se si pensa alla posizione centrale che le notifiche occupano oggi, per ricevere informazioni — oltretutto, una UI perlopiù testuale funziona in ugual modo su iPhone, su Apple Watch, ed è potenzialmente traducibile anche per Siri.

Nieman Lab:

“We had that hunch that it could be an engaging interface,” said Zach Seward, Quartz’s executive editor and VP of product, and a former Nieman Lab staffer. “One thing that’s nice about it is the simplicity. The content type is always messages, and that’s always true whether you’re getting the message inside the app or as a notification.”

Tutto ciò è possibile grazie alla API di Quartz. Nel caso ve lo fosse perso, Quartz si autodefinisce una API: non mettono l’articolo tradizionale al centro di tutto.