Il caricatore del Mac, illustrato

La soluzione al male peggiore — il tallone di Achille — è tenere sempre una bustina di Sugru in casa. (via @koolinus)

Paolofast (September 19, 2015)

Ho usato un alimentatore per 5 anni senza che il cavo desse mai il minimo segno di cedimento. Questo però accade perché per avvolgerlo uso le alette incorporate e non lo piego e tiro allo spasimo nell’avvolgerlo.
Non esiste il tallone d’achille, esiste solo un modo sbagliato di avvolgere il cavo.

Federico (September 19, 2015)

e poi le alette dalla dubbia utilità…

Paolofast (September 22, 2015)

Se vuoi avvolgere male il cavo e romperlo, le alette sono inutili.
Scelta preferita dai masochisti 🙂
Se vuoi avvolgere il cavo correttamente senza romperlo, allora sono indispensabili.
Scelta preferita dai NON masochisti 🙂