pointerSviluppa per iOS all’inizio. Per Android dopo, molto dopo

Semil Shah, uno sviluppatore, sul perché le startup farebbero meglio (potrei togliere il condizionale, perché di fatto lo fanno) a sviluppare solamente pr iOS all’inizio, e creare una versione per Android della propria applicazione in seguito, dopo un bel po’ di tempo:

The most common trap here is the early iOS app which gets some buzz. All of a sudden, the founders hear “When are you building for Android?” The natural, enthusiastic response to sincere requests of the Android chorus is to go ahead and build for Android and seek more downloads, more growth, more revenue. I have a different view though. The proper response is: “No. Buy an iPhone.”