pointerI siti delle università

Al Nielsen Norman Group hanno analizzato il sito della Bucknell University, che si contraddistingue dalle altre per aver realizzato un sito innovativo, molto diverso da come sono normalmente organizzati i siti delle università — con sezioni e gerarchie ricorrenti, e pratiche consolidatesi negli anni.

Il risultato? Un sito bello ma poco usabile. Non che in generale i siti delle università eccellano per facilità di navigazione:

48% of visitors on university websites did not realize that their program of choice was offered at that university. Every student who leaves your site mistakenly thinking that you don’t have a program for her is a missed opportunity— one with an enormous financial impact.