pointerCosa sono gli avvisi AMBER

Se lo sono chiesti l’altro giorno i residenti nel sud della California, quando il loro iPhone ha ricevuto un rumoroso avviso che è riuscito a bypassare le impostazioni di default delle notifiche e Do Not Disturb[1. Lo stesso avviene per gli Earthquake Early Warning, un altro sistema adottato in Giappone per notificare l’arrivo di un terremoto]. Il sistema è in uso negli Stati Uniti dal 1996, ed è supportato dall’iPhone dall’introduzione di iOS 6: viene utilizzato dalle autorità per inviare avvisi ai residenti quando si è registrato il rapimento di un minore nella zona o potrebbe verificarsi un evento che mette a rischio la propria vita (“imminent threats to safety of life”). Macworld entra più nel dettaglio del loro funzionamento, definendoli “invasivi, fastidiosi e necessari”:

Officially, it should be written AMBER Alert; it’s a backronym for America’s Missing: Broadcasting Emergency Response. But the alerts are originally named for Amber Hagerman, a 9-year-old girl who was abducted and murdered in Texas 17 years ago. The alert system is also known as CAE, for Child Abduction Emergency. […] That system allows the government to issue three kinds of alerts: Amber Alerts, alerts involving “imminent threats to safety of life,” and alerts issued by the President of the United States.