Quali blog tenere in LastMac.com?

LastMac. Chi se lo ricorda? E’ un aggregatore di blog sul mondo Apple che offre al visitatore una visione d’insieme su quello che sta accadendo alla mela, aggregando in un’unica pagina tutti i maggiori blog italiani sull’argomento. Il problema è che i blog sono molti, troppi, e gli spazi a loro dedicati pochi. Sei per la precisione. Tre di questi, in particolare, sono in discussione; ovvero non è ancora certo quali blog mettere al loro interno, ed è da mesi che questi continuano a variare. I blog che infatti potrebbero e meriterebbero di entrare in questi tre posti, sono i seguenti:

Naturalmente solo tre, però, di tutta la lista, avranno la possibilità di essere presenti in LastMac. Se non vi dispiace, vorrei sapere quali sono secondo voi quelli che meritano di essere inseriti, quei tre che vorreste ritrovare ogni volta che visitate LastMac. Elencatemeli nei commenti, se avete voglia; in modo che possa decidere nel migliore dei modi quali blog tenere e quali togliere.

(*) = I blog attualmente presenti nell’homepage

Apple Twitts. Scopri chi parla di Apple, su Twitter.

In un momento di totale assenza di mansioni particolari da svolgere, nella giornata di ieri, il sottoscritto ha dato luce ad Apple Twitt, o Last Mac Twitt o chiamatelo come volete, un nome effettivamente non ce l’ha, o se ce l’ha non è poi tanto bello.

Apple Twitts (si, ho deciso di chiamarlo così, almeno per ora) è una sottosezione di Last Mac News che aggrega in una pagina tutti gli ultimi Twitts postati su Twitter.com che contengono al loro interno la parola Mac, iPod, Apple o iPhone.

L’utilità di tale servizio sfugge anche a me. Forse (anzi sicuramente) semplicemente perchè non c’è. In effetti era solo un modo per tener traccia di tutti i Twitt relativi alla mela, una roba del genere se parli di Apple, noi ti osserviamo.

Ah, e nel caso vi interessasse, sappiate che è stato realizzato grazie a Yahoo! Pipes. Il codice in particolare stato bellamente duplicato (e solo leggermente modificato) da Nezmar (che con il medesimo sito ha creato un feed interessante: Microstorie di Apple), grazie alla comoda funzione duplicate offerta dal servizio proprio a tale scopo.

Last Mac approda sull’iPhone

Non so se vi ricordate ancora di LastMac, un mio sito che aggrega in un unica pagina tutte le notizie sul mondo Apple pubblicate in giro per i vari blog italiani. Se non l’avete mai visto magari fateci una visita: permette di avere una panoramica completa di quello che accade al mondo Mac velocemente e senza saltare da un sito all’altro.

Peccato che, da quando ho l’iPod Touch, mi sia accorto essere completamente incompatibile con il device. Ecco perchè recentemente (in questi ultimi tre giorni) ho lavorato su una nuova versione, perfettamente funzionante sia dall’iPhone che dall’iPod Touch.

Andando infatti d’ora in avanti sul sito dall’indirizzo lastmac.com/iphone ci si troverà davanti ad una interfaccia grafica dedicata che consentirà di fare praticamente tutto quello che permette la versione full del sito ma in modo comodo e ben visibile anche in mobilità con uno dei due devices. Il sito è formato da una homepage che riporta dei link verso tutti i blog italiani maggiormente conosciuti. Se si clicca su uno di questi si verrà rimandati a una pagina che raccoglie le sue ultime notizie. Sempre dalla home sono raggiungibili, inoltre, anche altre sezioni, dedicate a Flickr, Del.icio.us, Digg e una pagina speciale, Light, vale a dire solo testo. Utile per avere tutto, non solo titoli ma anche testo degli articoli, in un unica facciata.

Per ora naturalmente il tutto è ancora in beta e sarà soggetto a cambiamenti, modifiche, miglioramenti. Se avete critiche, suggerimenti o commenti al riguardo, saranno ben accetti! 😉

LastMac.com dall'iPod Touch