Agenda (Membership Giveaway)

Questa è una recensione, ma è anche un giveaway, ovvero regaliamo cinque copie di Agenda, una bella applicazione per iPhone ed iPad. Le regaliamo non a chi ci commenta, non a chi mette mi piace su facebook. Per chiarezza, neppure seguirci su twitter serve a qualcosa. Le regaliamo, invece, a cinque fra gli iscritti alla membership. Dunque, per vincere (forse, ma facilmente, considerati i numeri) una copia di Agenda devi fare questo: iscriverti alla membership. Iscrivendoti supporti Mac Blog e, se sei fortunato, vinci anche delle applicazioni. C’è tempo fino a Domenica (sera), poi Lunedì invierò una email ai cinque che hanno vinto (lo comunicherò anche su twitter).

Il ‘Membership Giveway’, ovvero questa cosa del giveaway riservati ai membri, era in programma da tempo ed ho intenzione di portarlo avanti. Se sei un lettore, quindi, iscriviti. Se invece sei uno sviluppatore, e pensi di avere un’applicazione che potrebbe venire apprezzata dal difficile e sofisticato (…) visitatore tipo di Mac Blog, scrivimi.

E dopo questa introduzione, veniamo ad Agenda. Quando ieri scrivevo che Apple, nonostante il minimalismo che mette nei prodotti, spesso si comporta in maniera totalmente differente nel progettare i propri software ho, fra gli esempi, portato l’applicazione calendario dell’iPad. Che è a mio parere molto poco usabile, ma non solo: non rispetta per nulla la filosofia minimalista per cui l’azienda è famosa.

Bene, Agenda va a sostituire l’applicazione calendario, sia sull’iPhone che sull’iPad, offrendo un’alternativa chiara, semplice, immediata e pulita. Un’alternativa che funziona: mentre il calendario di Apple presenta molte distrazioni inutili che appesantiscono l’interfaccia e rendono meno immediati e manifesti gli eventi segnati, Agenda rimuove tutto l’inutile riuscendo ad offrire una UI molto funzionale.

Io uso soprattutto la versione per iPad. Forse perché è proprio sull’iPad, ancora più che sull’iPhone, che Calendar.app raggiunge il massimo dell’inutilità. Soprattutto perché è sull’iPad che Agenda offre un’utilissima visione settimanale degli eventi, che adoro.

È, se non si fosse capito, un ottimo software. Se dovessi fargli una critica, questa sarebbe indirizzata verso l’icona. Ma merita sicuramente l’acquisto, anche considerato quello che costa, ovvero veramente poco. La versione Universal, solo 0,79 sull’App Store.