pointerFirefox permetterà di gestire identità multiple di navigazione

L’ultima release di Firefox Nightly (che è Firefox in beta, con le funzionalità ancora in fase di sviluppo e definizione) introduce Contextual Identities, ovvero la possibilità di gestire più identità di navigazione sul web.

Nella vita di tutti i giorni ci comportiamo in maniera diversa a seconda del contesto e delle situazioni, ma fino ad oggi è sempre stato difficile rappresentare questa diversità sul web. Navighiamo sul web sotto una singola identità con la quale veniamo classificati e visti da ciascun sito. È un problema che riscontro tutti i giorni e che è solitamente risolto dall’uso di due browser diversi: uno per lavoro, l’altro per tutto il resto. Contextual Identities sembra risolverlo in maniera efficace, senza complicare troppo l’esperienza utente.

Quello che significa è che finalmente avete un modo di compartimentalizzare e separare la vostra identità lavorativa da quella personale. Ogni tab e finestra appartiene a un contesto — ce ne sono quattro di default: lavorativo, personale, finanziario (per online banking e altre attività sicure) e shopping. Ciascun contesto è segregato dagli altri, così che sia possibile essere loggati in contemporanea su più account diversi nel medesimo servizio. L’idea è che un contesto aiuti a separare i dati a cui i siti hanno accesso, quindi mentre ad esempio la cronologia è unificata (perché è accessibile solo all’utente), i cookies o localStorage sono segregati:

With Containers, users can open tabs in multiple different contexts – Personal, Work, Banking, and Shopping.  Each context has a fully segregated cookie jar, meaning that the cookies, indexeddb, localStorage, and cache that sites have access to in the Work Container are completely different than they are in the Personal Container. That means that the user can login to their work twitter account on twitter.com in their Work Container and also login to their personal twitter on twitter.com in their Personal Container. The user can use both mail accounts in side-by-side tabs simultaneously. The user won’t need to use multiple browsers, an account switcher[1], or constantly log in and out to switch between accounts on the same domain.

Emanuele (June 22, 2016)

Stupendo. Speriamo funzioni in maniera quasi invisibile, in tal caso – imho – vedremo presto la stessa idea implementata sugli altri browser.
Ciao,
Emanuele