pointerLa nuova tastiera e il nuovo trackpad di Apple

Era dal 2007 che Apple non toccava la tastiera, e infatti si mormorava di un imminente upgrade. L’upgrade è arrivato, ma è meno corposo del previsto. La novità principale è l’assenza della batteria e, per il Magic (ahimè) Trackpad, l’arrivo di Force Touch.

Forse più interessante è il trucco che Apple si è inventata per facilitare l’abbinamento dei due accessori a un Mac, velocemente, evitando di farci tribolare con Bluetooth e ricerche:

Apple has also built a neat trick into all of its new input devices, including the Magic Keyboard. When you connect them to a Mac running El Capitan via the USB-to-Lightning cable, they automatically pair with that Mac. No Bluetooth pairing two-step required; the whole thing is fast and easy. (Jason Snell)