pointer24.093: il numero di nuovi dispositivi Android prodotti nel 2015

24.093 è il numero di nuovi device Android prodotti quest’anno. Significa che solo nel 2015 sono stati messi in commercio 24.093 device diversi, prodotti da più di 100 aziende diverse.

I dati e le infografiche di OpenSignal danno un’immagine molto chiara di dove si trova Android — segnato da una frammentazione che è contemporaneamente forza e punto debole dell’ecosistema. Vorrei si notasse — dato che ogni volta che parlo di Android mi si puntualizza che i device prodotti direttamente da Google non hanno gran parte dei problemi segnalati — la percentuale minima che i Nexus occupano nell’interno mercato di Android.

Ovvero, pochissime persone vengono a contatto con Android tramite un Nexus di Google, nella maggior parte dei casi l’utente utilizza Samsung (che ha in mano quasi 38% del mercato) o un device di un’azienda terza. I Nexus sono l’eccezione in un panorama estremamente frammentato, al punto che in nessun Paese fra quelli considerati da OpenSignal Google è il leader del mercato. Non ho dubbi che i Nexus offrano un’esperienza d’uso superiore (o che ricevano per tempo gli aggiornamenti all’OS), ma non è quella con cui la maggioranza degli utenti si ritrova a che fare:

Non solo device e produttori, ma il sistema operativo stesso è frammentato. Mentre iOS 8 a circa un anno dal rilascio è stato adottato dall’85% degli utenti iPhone, Lollipop è oggi (dopo 8 mesi dal rilascio) al 2.5% Questa è la situazione di Android (destra) e iOS (sinistra):

Danielecanti (August 6, 2015)

Niente da dire, è vero che il parco device Android è estremamente ampio e frammentato, fortunatamente aggiungerei, visto che in questo modo da la possibilità a chiunque di potersi permettere uno smartphone, per quanto non aggiornato sia.

Una puntualizzazione di poco conto però: Come mai vengono riportate distintamente le distribuzioni 5.0 e 5.1 di Lollipop e non le 8.0, 8.1, 8.2, 8.3, e 8.4 di iOS? Sarebbe più corretto correggere quel 2.5% con un 18% no?

Diego D. De Zan (August 7, 2015)

Quelli che scappano da Android per passare ai dispositivi iOS non sono della tua idea, Daniele Canti….