I suggerimenti di Apple da non seguire nel disegnare un’applicazione

Generalmente, è una buona idea seguire le indicazioni che Apple fornisce nelle iOS Human Interface Guidelines nel disegnare la propria applicazione — le iOS Human Interface Guidelines sono delle linee guida e suggerimenti che Apple dà agli sviluppatori per creare un’applicazione che sia usabile e che rispetti i principi di design dietro ad iOS.

Tuttavia, il Nielsen Norman Group ha individuato quattro suggerimenti che sarebbe meglio non rispettare:

  • Apple utilizza dei puntini per indicare il numero di pagine disponibili e invitare l’utente a fare swipe fra gli elementi (sono in uso nell’Home Screen, in basso, poco sopra il dock). Nei test di usabilità questi puntini risultano poco visibili e spesso non rendono affatto evidente che l’applicazione è formata da più schermate.
  • Apple suggerisce di posizionare il bottone submit dei form in alto a destra, nella barra di navigazione. In realtà posizionato così rompe il normale “flow” visivo della pagina, dato che generalmente ci si aspetterebbe di trovarlo in fondo a un form.
  • Da evitare: l’icona “più” (+), che viene utilizzata per scopi diversi in contesti diversi così che l’utente non sa mai cosa attendersi. Non è per nulla chiara e per questo è meglio ridurne l’uso il più possibile.
  • Da evitare: l’icona per spostare gli elementi di una lista, che è identica all‘icona “hamburger” che viene usata per espandere un menù. Da evitare non solo per quest’ultima ragione, ma anche perché è superflua: l’utente si aspetta che il drag & drop funzioni direttamente sull’elemento, di potere dunque intervenire direttamente su di esso, non che gli tocchi andare a premere un’icona specifica per spostarlo.