pointerSiete degli ingrati

Da un articolo di Forbes, citazione di Jim Balsillie, uno dei due CEO (ricordate, momentaneamente hanno due CEO: è come non averne nessuno) di RIM:

Jim Balsillie, co-CEO di RIM, ha parlato ad una riunione di azionisti tenutasi Mercoledì sera. Gli è stato chiesto di dare una giustificazione, un parere, sulla lettera che alcuni dipendenti hanno inviato alla stampa, lamentandosi dei problemi che hanno permesso che il valore delle azioni dell’azienda diminuisse dell’80%.

Lui ha ringhiato: “Nessuno ci ha mai scritto una lettera ringraziandoci per i primi 20 miliardi di dollari guadagnati”.

La cosa si fa sempre più interessante (o forse divertente? meglio patetica?) ogni giorno che passa.

[Via Boing Boing]