Lo seguiamo su Twitter

Questa sera alle 7.00 c’è quello che c’è. Inutile ricordarvelo: chissà quanti altri siti ve l’hanno già detto, da questa mattina. L’account di Twitter di questo blog, @blogmac, verrà utilizzato per postare eventuali commenti e osservazioni in diretta. Seguitelo quindi, se già non lo fate (se vi torna più comoda c’è la pagina di Facebook, sulla quale vengono automaticamente ripubblicati tutti gli aggiornamenti di Twitter)