Ribellati alle tariffe di Tim e Vodafone

Le tariffe di Vodafone e Tim non ti soddisfano? Trovi le offerte da loro studiate, se così possono essere definite, veramente scadenti, quasi una presa in giro?

Ebbene prova a rivolgerti a un nuovo sito, iPhoneaffossato.com, creato per tutti coloro che come te vogliono mostrare la loro indignazione per la politica tariffaria che Tim e Vodafone hanno deciso di applicare all’iPhone 3G.

Il sito si propone come scopo quello di raccogliere il numero maggior di firme possibile contro tutto questo, attraverso una petizione e l’invio di una lettera a Steve Jobs.

Se questo movimento possa servire a qualche cosa è tutto da vedere, anche se in passato petizioni del genere si sono risolte in un nulla di fatto. Tuttavia, perchè non provarci? Partecipare, con una semplice e veloce firma, non costa nulla.

newmediologo (July 5, 2008)

Queste iniziative sono del tutto inutili perchè non esite un riscontro tangibile del fatto che chi firma avrebbe comprato l’iPhone.. L’unica cosa seria è il boicottaggio ovvero nessuno lo compra.. Il problema è che in giro è pieno di fessi che si precipiteranno a comprarlo.. Le tariffe come ho già detto sono insultanti proprio della serie “o magni sta minestra o te butti dalla finestra..” siccome l’iPhone non è un medicinale se potrà benissimo fare a meno, se poi uno vuole recitare per forza la sua parte di coglion-geek faccia pure ma fa solo il gioco di questi strozzini.. L’iPhone non è indispensabile e dover sottostare a vessazioni assurde per avere un oggetto mi pare assurdo.. TIM sul piano starter chiede Eur. 30/mese ad uffo mentre almeno TRE fa piani che obbligano ad Eur. 30 di ricarica mensile ovvero di traffico che usi.. Non ci siamo proprio.. Non compratelo..

Joke (July 5, 2008)

Purtroppo newmediologo ha ragione…l’unico segnale sarebbe il flop commerciale che non avverrà, proprio grazie all’effetto iPhone creato da Apple (e dal fatto che l’iPhone in sè è un’oggetto fantastico).

Tim e Vodafone, con quelle tariffe alte, lanciano un messaggio chiaro: gli iPhone che abbiamo sono limitati, vogliamo guadagnarci il più possibile, non ci interessa se alcune persone che non vogliono pagare non compreranno l’iPhone.

PS: nella petizione c’è un’errore. In USA l’iPhone 2g è stato messo in commercio a giugno, non a gennaio.

Vibes (July 5, 2008)

DAAAAAII CHE CAZZOOO..

Non fate i soliti che si lamentano per il cazzo. Tutti sanno benisssimo come è la politica apple sui loro prodotti e i carrier cher gli girano attorno ” Vuoi L’iphone? BENE PAGHI ALLORA”

che cazzo.. ma pretendete che la roba ve la regalino?

Eppoi un telefono del cazzo.. daaaai.. se vuoi un telefono un bel BlackBerry o un E90 gli fanno un baffo all’iphone

Zadoo (July 6, 2008)

L’iPhone non è una cosa essenziale, nè tanto meno obbligatoria, se ne può fare benissimo a meno. Trovo eccessivo aver creato un sito, e istituito una raccolta firme, solo per delle tariffe telefoniche; ci sono cose ben più importanti per cui protestare (es. il rincaro dei carburanti). Posso capire che per un appassionato Apple, in attesa dell’arrivo di iPhone in Italia da più di un anno, vedere delle tariffe così “limitative” e oltretutto care, possa dare “fastidio”; ma allora se proprio volete protestare NON COMPRATE L’IPHONE e basta.

Stefano (July 7, 2008)

Premettendo che io non comprerò l’iPhone 3G, quello che dà fastidio è vedere che in Italia abbiamo le tariffe più care rispetto a tente altre nazioni europee.

Ciao
Stefano

coobox (July 9, 2008)

[riffly_audio]4DCD8FD04DAD11DDA34BD6ACAA01D9A4[/riffly_audio]

E poi mai 🙂