Gli indirizzi @me.com sono già attivi

Entro pochi giorni il servizio MobileMe lanciato da Steve Jobs al WWDC alcune settimane addietro dovrebbe fare la sua comparsa in rete e sostituire definitivamente l’attuale .Mac.

Apple naturalmente è da un po’ di tempo che sta lavorando alla migrazione del vecchio servizio a quello nuovo, e gli utenti già iscritti iniziano a vederne i primi effetti. Come infatti si sa tutti coloro che erano iscritti a .Mac, e che dunque erano in possesso di un indirizzo nomeutente@mac.com, si ritroveranno con l’introduzione di MobileMe con un nuovo indirizzo, ovvero nomeutente@me.com, avendo però la possibilità di adoperarli entrambi, quello nuovo e vecchio, a seconda delle proprie preferenze.

Secondo alcuni tentativi fatti da Tuaw e altri blog autorevoli comunque alcuni indirizzi @me.com sarebbero già stati inviati; infatti diversi utenti hanno provato a sostituire la parte finale del loro indirizzo @mac.com con @me.com e hanno notato che le mail arrivavano lo stesso a destinazione.

Naturalmente è ancora tutto in fase di transizione, e tutto potrebbe funzionare come anche no. Penso infatti che sia stato attivato solo per alcuni utenti. Per esempio nel mio caso, per ora, la questione non vale.