World Wide Mac si rinnova

Una settimana fa o poco più ho lavorato un po’ su World Wide Mac, un sito da me creato oramai un anno fa che permette di mettere in comunicazione i Mac Users fra loro. In altre parole, un Sociale Network per soli Mac User. Vi invito, se avete voglia, a visitarlo ed iscrivervi, in modo da popolarlo un po’ e dargli un po’ di vita, visto che per ora è piuttosto spento (nonostante abbia circa 200 iscritti).

Vi ripropongo di seguito il post che ho scritto sul blog ufficiale del servizio, nel quale ho elencato le novità introdotte con il recente “update”.

Ammetto di aver a lungo trascurato World Wide Mac, abbandonandola. Ora però, da una settimana a questa parte, ho deciso di riprenderla in mano e di ridargli una nuova vita. La comunità è quasi del tutto spenta, non vi sono discussioni o movimenti al suo interno, ma io voglio lo stesso lavorarci sopra e chissà che, fra un po’, non comincerà ad animarsi.

In queste due settimane circa, dunque, in cui gli ho dedicato un po’ di attenzione ho innanzitutto cambiato totamente la grafica, che ora è molto più semplice e pulita della precedente. Non sarà un capolavoro, ma è minimalista, e a me piace; non so voi. Anche il logo è nuovo. Simile a quello precedente, ma migliore, per quel che ne penso. Nulla di complesso nemmeno quello comunque.

Per quanto riguarda le funzioni ne sono state aggiunte giusto oggi tre completamente nuove: Events, Notes e Gadget. Events permette di segnalare eventi alla community, gestirli e controllare chi vi partecipa. Una specie di agenda comune per eventi sul mondo Mac. Sarebbe bello se in futuro venisse utilizzata per gestire appuntamenti di Amug o altre iniziativa che riguardino la mela. Notes invece è una specie di Wiki pubblico. Per ora però è solo in beta e non ha una funzione precisa. Per finire, tocca a Gadget, che è una galleria di widget da inserire nel proprio profilo pubblico. Questi permettono di integrarlo con i vari servizi web. Un esempio? La possibilità di mostrare le canzoni più riprodotte su Last.fm.

Un’altra novità recente è stata l’introduzione di nuove domande nel profilo degli utenti. Queste nuove domande contribuiscono a creare un database dettagliato dei vari user, fornendo informazioni sul perchè usano Mac, da quanto tempo lo usano, cosa gli piace di Apple, cosa non gli piace, e altre cose simili. Se ancora non l’avete fatto, dunque, corrette ad aggiornare il profilo e rispondere a queste nuove questioni.

Termino avvisandovi che un po’ di tempo fa, circa un mese, è stata introdotta un’altra nuova funzione non annunciata da nessuna parte: Groups. Groups permette di creare dei gruppi di utenti che fanno parte del Social Network. Un gruppo può essere per esempio intitolato iPod e contenere al suo interno tutti coloro che utilizzano un iPod. Ogni gruppo è formato da un forum, con il quale parlare e scambiarsi idee.

Spero vi piacciano le novità, e ricominciate ad utilizzare World Wide Mac. Caricare foto, pubblicare video, scrivere pensieri, gestire il profilo, utilizzare il forum, segnalare eventi, commentare e fare tutto quello che volete.

matteopaga (April 24, 2008)

io mi sono appena iscritto!

zardo (April 28, 2008)

Non conoscevo World Wide Mac prima di ora e devo dire che mi sembra ben fatto. Non posso fare paragoni con la grafica precedente ma quella minimalista che hai scelto direi che è molto buona, del resto non devono essere i fronzoli di abbellimento che fanno la differenza in strumenti di questo tipo. Purtroppo conosci la mia quasi avversione per i Social Network e quindi non mi sono ancora iscritto, ma non escludo di farlo. Intanto continuerò a tenere d’occhio WWM, contaci.