Fliqlo

Ho da poco installato e scoperto Fliqlo: uno screensaver che, come DropClock, mostra l’ora corrente, in uno stile decisamente elegante, e che ha due vantaggi rispetto al precedente: come primo il fatto di essere completamente gratuito, come secondo il fatto di essere molto leggero cosa che, quindi, gli permette di essere avviato senza problemi anche da computer non particolarmente recenti (mentre DropClock richiedeva parecchio tempo al caricamento, se non si era dotati di un processore potente).

Fliqlo, per quel che penso, è ottimo, semplice ed elegante. Vale la pena di installarlo. Nel mio caso è diventato lo screensaver attualmente vigente.

[Via AppleSfera]

matteopaga (April 21, 2008)

bello MOLTO scaricato!!

Saint Andrés (April 21, 2008)

Mi piace, ottima segnalazione, è davvero un ottimo screensaver!

Stefano (April 21, 2008)

Scusa ma perchè sul mio leopard non si installa? ovvero si apre solo il pannello di controllo.
P.S.: Grazie mille mi sono arrivati oggi i gadget

Filippo (April 22, 2008)

è molto bello
ma quando lo uso inizia a saltarmi l’immagine
sapete perchè?

el1073 (April 22, 2008)

ottima segnalazione tnk.
su leopard mettilo nella cartella /Library/ScreenSaver per tutti gli utenti, è un problema dovuto al fatto che leopard mette un avviso di programma pericoloso per gli oggetti scaricati che sono eseguibili, anche gli screensaver, ma per questi non viene visualizzato e si blocca su preferenze di sistema.

zardo (April 24, 2008)

L’ho appena scaricato ed installato anch’io. A me funziona molto bene (su iBook G4 con OSX10.4.11) e quindi è diventato anche il mio screensaver vigente. Decisamente molto più rapido nel caricarsi di dropclock e con quell’aria retrò che non stanca mai 😉 Rimango sempre dell’idea, però, che tutto sommato uno screensaver valga l’altro, visto che quando è in esecuzione la maggior parte delle volte non lo vedo! Comunque anche l’altro screensaver, briblo, reperibile allo stesso sito di fliqlo è molto carino; il nostro schermo si riempirà di una serie di mattoncini stile lego che scendono dall’alto in modo casuale andando a formare ogni volta una “colonna” diversa (tra l’altro questo screensaver è anche “interattivo”, cosa che lo snatura un po’ e lo rende più simile ad un giochino).