Elgoog

Elgoog, vale a dire Google all’incontrario: uno stupido e divertente servizio di ricerca sul web con un particolare non trascurabile.

Il servizio si presenta con una interfaccia iniziale molto spartana: un solo textbox in cui scrivere la parola che si desidera ricercare in rete, mediante Google e, una volta fatto questo, un pulsante da premere per iniziare a effettuare la ricerca. Si verrà rimandati alla classica pagina di Google con tutti i risultati. Il particolare? Non ci si troverà, come sempre, di fronte alla pagina numero 1, che solitamente contiene i risultati più pertinenti e interessanti, ma davanti all’ultima pagina di ricerca, quella con i siti più brutti. Daltronde, come dice lo slogan del servizio, Search the sucking websites on the last page of Google™

Bellissima idea! 😛